19 novembre 2013

STAMPE ETNICHE O ANIMALIER?

Stampe etniche o animalier, tu quale preferisci?

Stampe etniche o animalier/fashionsmile

Buongiorno stelline mie,
Oggi discuteremo di stampe, in particolare di quelle animalier ed etniche.

In realtà è una bella guerra di tendenze perché la stagione fredda prevede uno streetsytle senza regole ed è proprio il caso di dirlo, via libera al potere della fantasia.

Quando, tra le varie stampe proposte, la gente ne individua alcune di maggior tendenza, il rischio è quello di vedere in giro un trionfo dell’esagerazione…se non volete sbagliare, il mio consiglio è quello di interpretare la moda e le stampe a vostro piacimento senza dimenticare che alcuni trend necessitano di essere assorbiti a piccole dosi.

Questo è il caso delle stampe etniche e di quelle animalier.
I tessuti etnici, di ispirazione azteca o inca ci attirano tanto perché  fanno tanto festival musicali, tipo Coachella, e party in spiaggia che nel freddo invernale ci riportano al calore del sole estivo sulla pelle.

È bene non esagerare se non si vuole correre il rischio di indossare un look in stile copridivano della nonna.

L’animalier è ormai considerato come il nuovo nero, questo non vuol dire che sia un bene uscire di casa vestite come delle tigri impazzite!
Queste stampe sono un must timeless chic per uno stile sauvage a tutta tendenza.

Via libera a dettagli in fantasie chiazzate, maculate, zebrate e sono ammessi anche i mix di tendenze, ma ricordate che la parola d’ordine è e deve restare: eleganza!

Ho fatto una raccolta di alcuni miei outfits in stampa etnica o animalier.

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Voi che ne pensate?

Vi abbraccio,

Marika.

27 pensieri su “STAMPE ETNICHE O ANIMALIER?

  1. Lilli

    Ciao Marika! Io adoro le due stampe ovviamente sempre nella giusta misura. L’animalier però rimane il mio preferito in assoluto, dai pants alle scarpe ai cappotti. Tu sei bellissima in tutti questi looks!:) Un bacio e buona giornata!:*

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>