12 giugno 2015

moda sposo, il vero principe della festa!

Buongiorno future sposine,

Il post di oggi non è dedicato a voi, ma ai vostri amatissimi (si spera!) fidanzati; o meglio, riguarda voi in maniera indiretta, visto che, come ogni donna che si rispetti, sarete voi a guidare i gusti del maritino.

Alzi la mano chi non ha tentato di pilotare la scelta del futuro sposo elencando i brand da uomo preferiti, o i colori più amati…o peggio del peggio mostrando foto di modelli e tagli di capelli idonei al miglior principe azzurro delle favole, ma ridicoli su qualsiasi normalissimo ragazzo, magari anche stempiato.
Care sposine, devo confessarlo, l’ho fatto anch’io…non volevo assolutamente il blu per il mio sposo, mi sarebbe piaciuto il nero oppure il grigio scuro e la scelta di Alessio è andata proprio in questa direzione; volevo uno sposo classico e tradizionale e devo dire che mio marito è stato, a mio parere ovviamente, lo sposo perfetto, idoneo al tipo di cerimonia da me scelta e desiderata per tutta la vita.

Il mio sposo era proprio un vero principe, bellissimo nel suo essere se stesso, scomodissimo nella scarpa con rialzo per competere con il mio tacco 13, dolcissimo nel suo sorriso mentre inciampavo nella mia gonna di tulle dirigendomi verso l’altare e decisamente rilassato…moooolto più rilassato di me, perchè detto fra noi, siamo noi spose a mettere in piedi un matrimonio.
I compiti dello sposo sono meno stressanti rispetto a quelli che toccano a noi donne; lo sposo deve scegliere l’abito, accompagnarci nella ricerca delle bomboniere sulle quali la sua opinione conterà molto poco e…udite, udite…decidere quale macchina utilizzare per la giornata più importante della vostra vita, unica cosa che lascerete al suo completo giudizio.

Il mio sposo per il nostro matrimonio ha optato per un’Audi, che vedete QUI, stupenda rigorosamente nera, un abito di Carlo Pignatelli grigio scuro e per le bomboniere si è limitato a dire “wow” al portalettere dipinto a mano che ha catturato in un secondo il mio cuoricino.
Ma procediamo per gradi, partendo dal look: oggi cominciamo con i suggerimenti di moda sposo, ho scelto per voi lo stile classico e ricercato di Fausto Sari, contrapposto al genio eccentrico e sopra le righe di Carlo Pignatelli.

Quale preferireste per il vostro sposo?

FAUSTO SARI

FAUSTO SARI|FASHIONSMILE

FAUSTO SARI

FAUSTO SARI

FAUSTO SARI

CARLO PIGNATELLI

CARLO PIGNATELLI

CARLO PIGNATELLI

CARLO PIGNATELLI

CARLO PIGNATELLI

1 giugno 2015

2BEkini…ed è finalmente estate!

Buongiorno ragazze,
Oggi parliamo di un argomento che appassiona un pò tutte: la moda mare…precisamente la moda di 2BEkini.

6507a8fc3f61b030aa484102167b413d1e3330bf_slider_3-60

Il marchio 2BEkini nasce dall’esperienza del gruppo industriale capitanato da Gianni Cappelli e si conferma come un’importante azienda produttrice e distributrice di bikini e beachwear, presente da più di 30 anni sul mercato, che oltre le proprie linee, produce per i più importanti brand internazionali del settore.
Il team, 100% italiano, è composto da designer che hanno saputo trasformare in realtà l’ispirazione iniziale, curando e seguendo tutte le fasi della progettazione stilistica e, soprattutto, la qualità dei capi.
Il risultato è la creazione di un brand di beachwear con un’identità unica e definita, forte e riconoscibile…il che non guasta data l’ultima, pessima moda di ritrovarsi in spiaggia con lo stesso, comunissimo costume che ci rende soltanto tutte uguali e senza carattere.
La collezione è ispirata all’universo emozionale e creativo dei bikini come stile di vita. Pezzi unici e fantasie esclusive dal gusto fresco, capaci di mixare i trends del momento con espressioni di libertà e interpretazioni dei moods più personali.
La qualità è il segno distintivo delle collezione 2BEkini: ricami fatti a mano, tessuti leggeri e versatili, ottima vestibilità e processi produttivi all’avanguardia, il tutto ad un prezzo di vendita al pubblico estremamente vantaggioso, accessibile e competitivo.
Io ho scelto il mio costume firmato 2BEkini e, quindi, ho potuto toccare con mano l’estrema qualità di questi bikini, per non parlare dei meravigliosi colori che saranno protagonisti delle mie desiderate vacanze.
Prossimamente pubblicherò qualche foto con il mio nuovo costume da bagno, nell’attesa vi mostro i modelli che hanno catturato maggiormente la mia attenzione…
Bacini,
Marika

faascia-laser-frill

42f082260ef01bbea1b4c1a6b18014b5fce9a1c2_slider_4-80

frange-verde-fascia-brasiliano

ricamo-paillettes-fascia-brasiliano

20 maggio 2015

Colore per il ricevimento, i trends del momento!

Buongiorno stelline,

oggi ci occuperemo del colore guida da scegliere per i dettagli e l’organizzazione del matrimonio e di ogni altro tipo di ricevimento per il quale avrete voglia di dar libero sfogo alla vostra fantasia.

colore guida matrimonio| fashionsmile

Cominciamo dalle tonalità idonee ad esprimere solarità, allegria e originalità: il giallo e l’arancione.
Queste tipologie di colore si adatteranno perfettamente all’idea di condivisione tipica di tutte quelle spose amanti dei matrimoni semplici ma curati nei dettagli, dove il sentimento prevalente sarà la gioia di correre saltellando verso il futuro sposo emozionato e curioso.
Il giallo e l’arancione si sposeranno perfettamente con il verde smeraldo o i colori caldi del cioccolato (molto raffinato accostato al bianco, nonostante non rientri nei colori scelti dalla maggior parte delle future sposine), per ragazze dal carattere deciso e dalla voglia di stupire. Il mio personalissimo consiglio è quello di abbinare dettagli in queste tonalità a girasoli, margherite o gerbere (margherite giganti e coloratissime).

colore matrimonio| fashionsmile

colore guida matrimonio| giallo| fashionsmile

matrimonio in giallo

Passiamo al colore più amato per l’anno 2014, che si riconferma grande protagonista dei matrimoni celebrati nel 2015: il verde tiffany; Io stessa ho scelto di optare per questa tonalità di verde, o blu( a seconda delle interpretazioni) per i dettagli del mio matrimonio.
Trovo che questa tinta di colore si sposi perfettamente con il bianco e risulti divina se accostata ai fiori più romantici per eccellenza: la rosa avalanche, preferibilmente bianca o il tulipano.
Il color Tiffany si presta all’idea di organizzare un matrimonio classico, estremamente elegante e con la magia di riportarci in un secondo al passato, alle speranze delle nonne di vedere le proprie nipotine avvolte da una nuvola di tulle bianco, ai sogni delle mamme di saperci felici con un marito comprensivo e dolce, ai timori dei papà di vederci un giorno andar via e di doverci accompagnare, marciando, verso quella nuova vita.

matrimonio in tiffany

matrimonio in tiffany

matrimonio tiffany

matrimonio tiffany

Una tonalità di colore che amo moltissimo per i matrimoni è il lilla, trovo si adatti benissimo a personalità vivaci e allo stesso tempo sognanti, a ragazze giovani e glamour che non vogliono risultare banali pur non perdendo quel tono di tradizionalità che un matrimonio deve conservare.
Ecco spuntare scatoline, carte e nastri tutti rigorosamente in lilla, con i nomi o le cifre degli sposi ed eventualmente la data tanto sognata…le damigelle portano abiti in tinta e i libretti messa sono ornati da teneri nastrini pronti a ricordarci la dolcezza di un momento che non ritornerà mai più.
Adatto a matrimoni celebrati in primavera e a ragazze sofisticate, il lilla è un colore che si sposa perfettamente con un bouquet di lillà, mughetto e ortensie.

matrimonio in lilla

confettata lilla

matrimonio in lilla

Non possiamo evitare di parlare del rosa, nonostante non rientri tra i miei colori preferiti per i dettagli di un matrimonio (lo trovo infantile e abbastanza scontato), molte spose scelgono di non rinunciare a questa tinta per la realizzazione del loro più bel sogno d’amore.
Il rosa è un colore molto dolce, poco deciso ed è idoneo a spose giovanissime con l’amore per le favole e l’idea del principe azzurro sul cavallo bianco.
Riuscire a rendere originali le decorazioni in rosa senza cadere nell’effetto “e battesimo fu” è estremamente complicato e un mio personale consiglio è quello di accostare questa tonalità al fucsia e all’azzurro deciso.
I fiori più idonei in questo caso sono peonie o rose fucsia, lilium e gerbere…fiori di carattere per una scelta che non risulterà più cosi scontata e favoleggiante, ma decisa e di carattere.

matrimonio in fucsia e rosa

matrimonio in rosa

matrimonio in rosa

Con questo concludo e resto a disposizione per ogni tipo di dubbio.

Vi auguro buona giornata.

Marika.