2 aprile 2013

ZARA,TOPSHOP,H&M:COME RINUNCIARE ALLA MODA LOW COST?

Alzi la mano chi non ha mai acquistato low cost!

Buongiorno stelline,
Avete trascorso un buon Lunedì di Pasqua? Spero proprio di si!
Cominciamo il mese parlando di moda low cost.
Quante volte, guardando in tv una sfilata, abbiamo trascorso interi minuti a fantasticare su come sarebbe stato bello poter indossare abiti da sogno e purtroppo super costosi?
Si sa, molto spesso non possiamo permetterci l’accessorio più cool di tutta la stagione che resta inevitabilmente in cima alla lista dei desideri.
In nostro soccorso arrivano i brand low cost!
Spesso brand come Zara, H&M, Topshop sono stati accusati di utilizzare materiali scadenti nel tentativo di copiare le proposte delle più famose griffe; Tentativo che, a quanto sembra, è assolutamente ben riuscito se pensiamo che non esiste donna che non sia entrata almeno una volta da Zara e se possiamo finalmente permetterci una qualche riproduzione dell’accessorio tanto sognato!
Molti stilisti hanno abbracciato questa nuova filosofia instaurando collaborazioni e disegnando intere collezioni sold out in pochi giorni; Mi riferisco a griffe famosissime in collaborazione con H&M: ricordiamo Versace, Cavalli, Marni.
Che dire della collezione di Kate Moss che in Gran Bretagna ha reso famoso Topshop?
Ovviamente andata a ruba!
Per quanto riguarda Zara, ormai sapete della mia assoluta passione per questa catena low cost; Trovo fantastica ogni singola collezione, perciò che dirvi ragazze: Scegliete low cost!
Vi lascio al mio outfit.
Appuntamento al post di domani,
Marika.

Goodmorning stars,
We begin the month talking about low cost.
How many times, watching a parade on TV, we spent whole minutes to fantasize about how nice it would be able to wear dream clothes but very expensive.
Often we can not afford the coolest accessory of the season that inevitably remains on the top of our dreams.
In our help are the low cost brand!
Often brands such as Zara, H&M, Topshop have been accused of using inferior materials to copy the proposals of the most famous brands!
For example: going from zara all women can buy the accessory that dream at a low price!
Many designers have embraced this philosophy by establishing new collaborations and drawing collections sold out in a few days; Versace, Marni, Cavalli etc for H&M.
What about the collection of Kate Moss in Britain made famous Topshop? Obviously terminated immediately!
And Zara?
You know of my absolute passion for this low cost brand, I find beautiful every collection.
So girls: Choose low cost!
Now look my outfit and remember to read my new post tomorrow!
Kisses,
Marika.

Low cost

image

image

image

image

image

image

Zara shirt

Zara short

Prada shoes

Chanel earrings

Capital watch

38 pensieri su “ZARA,TOPSHOP,H&M:COME RINUNCIARE ALLA MODA LOW COST?

    1. marika by fashionsmile Autore articolo

      Grazie mille Silvia, è un contrasto che piace molto anche a me :)
      Guarderò subito il tuo post,
      Bacini.Marika.

      Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>